⭐ Editore: Marcos y Marcos ⭐ Collana: Alianti ⭐ Genere: Narrativa ⭐Pubblicazione: 25/10/2012 ⭐Numero di pagine: 288 ⭐Cod.EAN: 9788871686301 ⭐Prezzo di listino: 16 € ⭐Lingua: Italiano

Fiabe della buonanotte: I due fratelli

Fiabe della buonanotte!

Quando arriva il momento di mettere a nanna i vostri bambini, si tenta qualunque cosa. C’è chi li fa giocare, chi li coccola con un lungo bagnetto.  Altri invece provano a tenerli in braccio, a cullarli fino a che non chiudono gli occhietti, o c’è chi usa metodi alternativi come le tisane nel biberon, o cose simili. Ogni giorno si segue un lento rituale in modo da creare un’abitudine o una situazione di relax.

Spesso e volentieri però, questi metodi falliscono tutti, o quasi. I bambini ne sanno una più del diavolo e quando arriva è il momento di dormire se ne inventano di tutti i colori.

Quindi cosa fare prima della nanna, giocare o leggere?In una parola? LEGGERE DELLE FIABE DELLA BUONANOTTE!

 

I due fratelli

 

 

 

C’era una volta un padre che aveva due figli. Uno era bello e forte, l’altro piccolo e storpio, sicché il maggiore, che era il bello, disprezzava il minore. Questo al piccolo non piaceva affatto, per cui decise di andarsene per il mondo. Era già in cammino da un po’ quando si imbatté in un carrettiere. Gli chiese dov’era diretto, e l’uomo gli rispose che stava portando il tesoro dei nani al loro monte di cristallo. Il ragazzo domandò quale fosse il compenso, e il carrettiere gli spiegò che consisteva in una manciata di diamanti. Allora il piccolo decise di andare con lui, ma prima volle sapere se, a giudizio del carrettiere, i nani lo avrebbero accolto di buon grado. L’uomo questo non era in grado di dirlo, comunque prese con sé il ragazzo. Giunsero così al monte di cristallo, e il sovrintendente dei nani compensò generosamente il carrettiere per i suoi servigi e lo congedò. A questo punto s’avvide del ragazzo e gli domandò che cosa volesse. Il piccolo gli spiegò come stavano le cose, e quello allora lo invitò a seguirlo. Andarono dagli altri nani, che accolsero di buon grado il ragazzo, che da allora visse felice e contento tra loro.

Torniamo ora per un momento all’altro fratello, quello rimasto a casa, al quale le cose per molto tempo andarono a gonfie vele. Ma, giunto in età maggiore, dovette andar soldato e lo mandarono alla guerra. Perdette il braccio destro e fu costretto a mendicare. E un giorno anche lui

arrivò al monte di cristallo e ci trovò uno storpio nel quale però non riconobbe suo fratello. Questi invece lo riconobbe subito e gli chiese che cosa cercasse. «Oh, mio signore, mi accontenterei anche di un tozzo di pane, io, tanto sono affamato.» «Vieni con me» gli disse il fratello minore, e lo condusse in una grotta le cui pareti erano tutte ricoperte di diamanti. «Ne puoi prendere una manciata se riesci a staccarli da solo» gli disse lo storpio. Il mendicante allora si provò a staccare qualcuna delle pietre preziose con l’unica mano sana che aveva, la sinistra, ma naturalmente non ci riuscì. E il fratello minore: «Forse hai un fratello, ti permetto di farti aiutare da lui». Allora il mendicante prese a piangere e disse: «Sì, un tempo avevo un fratello, piccolo e storpio come siete voi, signore, ed era buono e servizievole, e certamente mi avrebbe aiutato, ma io lo disprezzavo e l’ho allontanato da me, e ormai da un pezzo non so più nulla di lui». Disse allora il minore: «Sono io tuo fratello, non dovrai più vivere in miseria, puoi restare per sempre con me».

(1887)

(La novella qui riportata è stata scritta da Hermann Hesse a Calw all’età di dieci anni. A quanto risulta, si tratta del suo primo componimento in prosa).

 

 

Hermann Hesse, Fiabe e leggende, Mondadori

 


Per acquistare il libro, clicca qui

Vuoi leggere altre fiabe della buonanotte?

VISITA IL BLOG CON TUTTA LA RACCOLTA DELLE FIABE DELLA BUONANOTTE!


Ho creato un canale su Telegram! Unisciti al canale per ricevere direttamente sul tuo telefono nuove fiabe della buonanotte!

Fiabe della buonanotte su Telegram

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "ACCETTO" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni su consulta la Cookie policy.

Chiudi